S. Maria Addolorata

Maria Addolorata (o Maria Dolorosa, Madonna Addolorata, l’Addolorata oppure Madonna dei sette dolori) (in latino Mater Dolorosa) è un titolo con cui viene molte volte chiamata ed invocata dai cristiani Maria, la madre di Gesù.
Il titolo si basa su alcuni momenti della vita di Maria raccontati dai Vangeli.

I nomi dell’Addolorata
Nelle aree di lingua o influenza italiana
Maria o Mater Dolorosa o Dolorosa, Maria Desolata, Maria dei Sette Dolori, Beata Vergine del Pianto, Maria delle Lacrime o del Pianto, Maria della Pietà e Beata Maria Virgo Perdolens
Nelle aree di lingua o influenza spagnola
Virgen de las Angustias, Virgen de los Dolores, La Dolorosa, Virgen de la Piedad, Virgen de la Soledad, Virgen de la Amargura, Maria Dolores, Virgen de la Dolorita o la Dolorita e Viernes de Dolores.
Nelle aree di lingua o influenza francese
Notre-Dame des Sept Douleurs, Notre-Dame des Douleurs, Vierge de Piété, Notre-Dame de la Miséricorde, Notre-Dame du Soledade, Notre-Dame des Angoisses, Notre-Dame des Larmes, Notre-Dame du Calvaire, e Notre-Dame du Pranto.
Nelle aree di lingua inglese
Virgin Mary of Seven Sorrows, Our Lady of the Seven Dolours o Lady of Sorrows, Lady of Pain, Mary’s Sorrows, Mother of Sorrows e Sorrowful Mother.

Bisogna tener presente che a volte lo stesso nome cambia significato o sfumatura a seconda della località e del momento liturgico dando luogo a feste legate ad eventi locali o ad altre ricorrenze. Questo è particolarmente vero per la Madonna delle Lacrime o del Pianto che a volte è festeggiata il 24 gennaio.

Il 15 settembre è il 258º giorno del Calendario Gregoriano (il 259º negli anni bisestili). Mancano 107 giorni alla fine dell’anno.

Personaggi celebri nati il 15 di settembre sono:
nel 1254 Marco Polo, esploratore;
nel 1890 Aghata Cristie, scrittrice;
nel 1919 Fausto Coppi, ciclista;
nel 1946 Oliver Stone, regista.

La storia ricorda:
nel 1835 vengono scoperte le isole Galapagos;
nel 2001 Alex Zanardi ha un gravissimo incidente a seguito del quale dovrà subire l’amputazione delle gambe.

L’aforisma del giorno:
affronta gli ostacoli e fa qualcosa per superarli. Scoprirai che non hanno neanche la metà della forza che pensavi avessero
Norman Vincent Peale

Lascia un commento