Canticismo

Buongiorno!

Ho il piacere di poterla condividere:

Ho letto quanto è stato scritto sul Canticismo… parola a me fino ad ora sconosciuta… ne sono rimasta affascinata; mi ritrovo nella bellezza descritta in tutte le sue forme… io vedo la vita oltre questa nebbia che avvolge oggi le persone e le cose e mi chiedo sempre tutti i giorni il perché di tutto questo… la natura ci ha dato tutto, basterebbe solo saper guardare… la pittura è l’arte che più rappresenta la bellezza del creato, dopo per me viene il canto… Attraverso il viso di una persona si può scorgere la bellezza interiore o il buio totale che avvolge quell’anima… i colori della vita sono tanti ma per dipingerli ci vuole un cuore aperto e pronto a regalare.

La vita è un’opera speciale… il pensiero e l’arte  sono il mezzo che permette di manifestarla e di trasmettere tutte le sensazioni positive che in noi sono nascoste.

Canticismo è una parola bella fa pensare subito ad un canto melodioso e alla natura.

Non si deve mai trattenere l’emozione, solo così possiamo scongelare il nostro dolore e lo possiamo trasformare in colore e la speranza e l’amore finalmente riscalderanno il freddo accumulato da troppo tempo conservato.

Tutti dovrebbero almeno una volta nella vita dipingere un bel quadro e cantare le lodi della vita attraverso la pittura e i suoi colori e poi camminare per il mondo e mostrare a tutti la bellezza di quel quadro realizzato con l’amore per la vita.

La vita è una grande tela che aspetta di essere ridipinta, sicuramente un giorno lo faremo, intanto adesso ascoltiamo la voce dei cantici che illustrano il mondo del futuro e come dovrebbe essere attraverso la pittura evanescente e piena di colori un giorno ricominceremo a sognare e a volare e sicuramente dipingeremo in questo nostro cielo… un grande arcobaleno pieno di colori.

Antonietta Pullano

Non sono stati trovati articoli correlati.

  1 comment for “Canticismo

  1. avatar
    31 marzo 2015 a 11:45

    Bel contributo! Ringraziamo Antonietta e la invitiamo a far parte del nostro Gruppo. E ringraziamo canticismo555 per averlo condiviso con noi.

Lascia un commento