Aubrey Beardsley

Fino alla sua morte prematura, avvenuta all’età di 26 anni, Aubrey Beardsley, scrittore oltreché pittore, fu considerato il ragazzo prodigio del decadentismo inglese e un precursore del liberty. Creò raffinate composizione grafiche, influenzato dallo stile giapponese che era di moda nei suoi anni. La maggior parte delle sue composizioni sono realizzate ad inchiostro, con netti contrasti [CONTINUA]

Sorgente: Aubrey Beardsley – marialberti

Non sono stati trovati articoli correlati.

Lascia un commento