3ª edizione Concorso Letterario Nazionale diversamente UGUALI

Continua →

Festival del cinema spagnolo

a cura di Andrea Mauri

Il Festival del cinema spagnolo, dopo aver celebrato a Roma la sua decima edizione, si trasforma in rassegna itinerante, e arriva al Cinema Aurora e al Metropolitano DLF di Reggio Calabria, con una selezione dei film più amati e premiati della stagione cinematografica spagnola.

Ospite d’onore per la serata d’inaugurazione, martedì 12 dicembre (Cinema Aurora ore 20:30), è Silvia Pérez Cruz che presenta “Cerca de tu casa (Accanto a casa tua)” di Eduard Cortés, dove veste i panni della protagonista. Il film, vincitore del Premio Goya per la Miglior Colonna Sonora composta proprio dalla celebre musicista, mescola la magia della celebre cantante di flamenco con la più scottante attualità della recente crisi immobiliare in Spagna.

I titoli in programma riflettono al meglio modelli produttivi totalmente diversi tra loro, uniti da un preciso filo rosso, fatto di libertà espressiva al servizio della storia, spaziando dalla commedia al noir, passando per il road movie e il musical. Ecco allora che da mercoledì 13 a venerdì 15, al Cinema Metropolitano DLF sarà la sede dei seguenti film: “A cambio de nada” di Daniel Guzmán, pellicola rivelazione 2016 che ha vinto tra gli altri premi il Goya come Miglior Opera Prima e quello per il Miglior Attore esordiente; “La noche que mi madre mató a mi padre – La notte che mia madre ammazzò mio padre” di Inés París, esilarante black comedy campione d’incassi in patria; “La mano invisible”, opera prima di David Macián, fresca uscita italiana, film amato dalla critica e già definito “indispensabile” da FilmTV e “il Tempi Moderni dei nostri giorni” da El Pais.

Tutte le proiezioni, in alta definizione, sono sempre in versione originale sottotitolata in italiano.